Isolare il tumore dall’ambiente che lo circonda per bloccare le leucemie

Isolare il tumore dall’ambiente che lo circonda per bloccare le leucemie



Colpire selettivamente le cellule che contribuiscono allo sviluppo e alla progressione della leucemia linfatica cronica: questo è uno dei risultati del Programma di ricerca strategica sulla leucemia linfatica cronica – 5 per mille, condotto da Paolo Ghia presso il dipartimento di Onco-ematologia dell’Ospedale San Raffaele.

Lo sviluppo e la progressione della leucemia linfatica cronica dipendono, infatti, da un complesso sistema di cellule, tra cui i macrofagi. Nell’importante lavoro pubblicato su Cell Reports, Ghia e il suo team descrivono come le cellule leucemiche dipendono da queste cellule e propongono strategie terapeutiche volte a colpirle selettivamente.

RivistaCell Reports, febbraio 2016

Le informazioni presenti in questa pagina non sostituiscono il parere del medico